VV-2000x450-computer
Vertical Vioz 2017
Val di Peio
20 agosto 2017
COUNTDOWN
GIORNI
ORE
MINUTI
SECONDI

GALLERY

Il ritorno di un mito

Alta quota, vette maestose e vista spettacolare a 360 gradi sulle alpi. Per molti è un'esperienza al limite delle capacità, tanto per l’impegnativo sentiero alpinistico da percorrere, quanto per l’aria, sottile e rarefatta. Ogni passo verso la vetta è una piccola conquista.

Per un manipolo di audaci e preparatissimi atleti è la sfida più ambita, probabilmente la gara di corsa in salita più estrema. È la Vertical Vioz, storica manifestazione che si risveglia da un letargo durato 11 anni. Il traguardo si trova a quota 3.550 metri sopra il livello del mare, nei pressi del Rifugio Mantova al Vioz, il più alto delle Alpi Orientali. Visivamente coincide con l’apice della vetta che domina la Val di Pejo e impone rispetto fin da quando lo si scorge dopo le prime curve percorrendo il fondo valle.

Su questa classicissima del gruppo dell’Ortles Cevedale, gli specialisti dei trail d’alta quota si sfideranno il prossimo 20 agosto. La partenza è posta a 2300 metri, al Rifugio Doss dei Gembri e il dislivello di oltre 1200 metri viene incredibilmente affrontato in tempi al di sotto dell’ora. Per tutti coloro che vorranno fare il tifo, sarà possibile raggiungere l’attacco del sentiero Sat 105 grazie all’apertura anticipata degli impianti a fune e perché no, salire fino a Punta Linke e visitare il Museo più alto d’Europa.

Apertura ISCRIZIONI e pubblicazione REGOLAMENTO:31 maggio 2017

INFO ed ISCRIZIONI:  info@visitvaldipejo.it 

ULTIME NOTIZIE