Comunicati stampa Bikeland

Adrenalina sulle piste dei campioni: sabato riapre il BikePark Val di Sole

28 luglio 2020 - 08:36

Sabato 1° agosto, il BikePark di Commezzadura apre le porte ai rider con alcune novità sulla pista ‘Wild Grizzly’. La mitica ‘Black Snake’ e gli altri tracciati del BikePark a disposizione degli amanti del Downhill fino a domenica 23 agosto

Val di Sole

Il giorno più atteso dagli amanti del Downhill in Val di Sole sta per arrivare. Sabato 1° agosto riapre infatti il BikePark Val di Sole a Daolasa di Commezzadura, sede fra le altre della pista più famosa e temuta al mondo, la Black Snake.

Daolasa è la località che ogni anno ospita le prove di Coppa del Mondo UCI in Val di Sole, e che l’anno venturo attende il ritorno dei Campionati del Mondo di MTB nelle discipline Cross Country, Downhill e Four-Cross.

Già in questa stagione, tuttavia, i biker troveranno alcune novità interessanti sulle piste di Daolasa, che saranno aperte da Sabato 1 a Domenica 23 Agostodalle 8.30 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 17.15. Per via di alcuni interventi di manutenzione sarà aperto solo il primo troncone della telecabina di Daolasa che garantisce l’accesso a tutte le piste del BikePark.

Sono quattro le piste a disposizione dei downhiller, due di media difficoltà, White Wolf e Golden Eagle, la mitica Black Snake e l’altra pista di elevata difficoltà, la Wild Grizzly. Proprio quest’ultima presenta la novità più importante, con un tratto iniziale del tutto inedito, non più condiviso con la Black Snake ma più ‘flow’, caratterizzato da sponde e paraboliche.

Ulteriori interventi arriveranno in vista della stagione 2021 anche sulla pista White Wolf, che sarà a sua volta resa più divertente e spettacolare con salti, sponde e paraboliche. La pista sarà regolarmente fruibile nei giorni di apertura del BikePark, mentre i lavori sulla nuova linea, coordinati dalla società Funivie Folgarida-Marilleva S.p.A., riprenderanno a stagione conclusa.

Il BikePark di Commezzadura è uno dei punti di forza della nostra offerta bike – spiega il Direttore di APT Val di Sole Fabio Sacco. – Il BikePark Val di Sole offre l’opportunità di confrontarsi con un tempio del Downhill mondiale come la Black Snake ed altri percorsi molto impegnativi, laddove il BikePark Pontedilegno-Tonale offre un divertimento più flow e accessibile – non a caso è il primo ‘Family Bike Park’ d’Italia. A Daolasa gli appassionati troveranno le prime novità di un programma di interventi che arriverà a compimento con la grande stagione del Mondiale 2021.

Naturalmente, l’apertura del BikePark di Commezzadura avverrà nel rispetto delle normative volte a garantire il distanziamento sociale. Tutti gli impianti saranno adeguatamente sanificati e verrà garantito il ricambio di aria anche sulle cabinovie.

NUOVE CORSE SUL SERVIZIO BIKE TRAIN/BUS DELLA BIKELAND

Da sabato 25 luglio, la telecabina di Daolasa e il BikePark di Commezzadura sono ancora più collegati al resto della Val di Sole. Trentino Trasporti, in collaborazione con la APT Val di Sole, ha integrato il servizio di Bike Train/Bus sulla tratta Mostizzolo-Mezzana con ulteriori 4 corse.

Inoltre, grazie alla tratta Dimaro-Campo Carlo Magno, è possibile raggiungere col servizio bici-bus la partenza di due fra i più spettacolari trail della ‘BikeLand’, il Trail La Preda e il Trail Folgarida.

Per usufruire dei servizi è consigliata la prenotazione entro le ore 16.00 del giorno che precede la data del viaggio. Ogni prenotazione può essere effettuata per massimo 6 persone e 6 bici al seguito.